L’annunciazione dono di misericordia

Beato Angelico, Museo del Prado, Madrid

Il Beato Angelico unisce, in un unica grandiosa visione, la cacciata dal paradiso di Adamo ed Eva all’annuncio glorioso a Maria. Tornano in mente le parole dlla Bolla di indizione del Giubileo straordinario della misericordia:

Beato Angelico, Museo del Prado, Madrid

Beato Angelico, Museo del Prado, Madrid

Dopo il peccato di Adamo ed Eva, Dio non ha voluto lasciare l’umanità sola e in balia del male. Per questo ha pensato e voluto Maria santa e immacolata nell’amore, perchè diventasse la Madre del Redentore dell’uomo. Davanti alla gravità del peccato, Dio risponde con la pienezza del perdono (Misericordiae Vultus, 3).

close

Giovanni Gardini ti invita ad iscriverti alla sua newsletter e a seguirlo sui social

Visit Us
Follow Me
Tweet